2

I nuovi edifici (pubblici, residenziali e adibiti ad uffici) dovranno avere parametri di efficienza energetica più restrittivi, per garantire allo stesso tempo un alto comfort agli utilizzatori e un basso consumo energetico. I consumi dovrebbero essere soddisfatti tramite fonti energetiche rinnovabili (FER – es. Biometano se caldaia a gas o FER elettriche se con pompa di calore). Inoltre, dovranno anche essere abilitati a servizi smart (es. termostato intelligente).