1
5 mesi agoPubbliche0

Trasformare i cimiteri, anche laici, in parchi di alberi e prati, dove sia possibile tumulare le ceneri in Bio Urne compostabili (già esistono ma non si trovano nè si usano in Italia), bare e materiali impiegati non inquinanti e compostabili (le bare in cartone speciale esistono e vengono prodotte in Italia), utilizzare pannelli solari per alimentare le lucine di tutti i cimiteri italiani, per evitare inutile spreco di energia, trasformando i cimiteri in posti verdi, belli e armoniosi, per riflettere sul senso del nostro agire in vita e dopo, nel rispetto dei nostri cari, posti attivi dal punto di vista energetico e non spazi vuoti che consumano energia e materiali naturali come legno e pietre. Riutilizzare i marmi vecchi , rilavorandoli , evitando di demolire le montagne, e mantenendo così i posti di lavoro dei marmisti.