2

Obbligo ed incentivo in tutti i Comuni alla raccolta delle acque piovane attraverso le strutture e le infrastrutture pubbliche (tetti, pensiline, superfici pavimentate di ogni genere). Da destinarsi all’irrigazione del verde pubblico, al lavaggio delle strade, all’eventuale rinfresco estivo. Pensiamo agli antichi romani!!!