1
3 mesi agoPubbliche0

Propongo di introdurre una legge che obblighi ogni produttore di beni di consumo a scrivere sull’etichetta dei prodotti la corretta differenziazione degli imballaggi in modo che il consumatore possa sempre sapere se un certo tipo di plastica o carta composita vada nel rispettivo bidone o nell’indifferenziato. Credo che sia efficace dal momento che spesso trovo difficile poter sapere dove buttare un rifiuto che, Almeno apparentemente, non sembra essere differenziabile.