1

Eliminare i sussidi ambientalmente dannosi (Sad) e promuovere misure di fiscalità ecologica e sussidi ambientalmente favorevoli (Saf), ad esempio specifiche agevolazioni per le aziende che mappano l’impronta ambientale propria e dei propri prodotti/servizi offerti alle PA e un’ulteriore riduzione della fideiussione per le imprese in possesso di certificazioni di processo e di prodotto.